Tag

, , , , ,

Durante la visita a Sofia, Berlusconi sottolinea i rapporti stretti tra l’Italia e la Bulgaria. “Sono sicuro che Boris e io continueremo a fare insieme buone cose per l’Italia, la Bulgaria e l’Unione Europea”, afferma davanti al premier bulgaro che con un lapsus chiama più volte Boris anziché Borisov e poi lo definisce a più riprese “amico”.

(Fonte: La Repubblica, 13 Giugno 2010)

Vabbè, dai. Ha fatto di peggio. Al nonnino questa la perdoniamo, è solo demenza senile.

Annunci