Tag

, , ,

La Rai ci chiede di inviare un sms di solidarietà per il Papa, che ha proprio bisogno di rincuorarsi dopo tutti quegli attacchi sulla coperutra verso i preti pedofili.

Vabbè, la Rai è pagata coi soldi di tutti, ma vuoi mettere la convenienza rispetto alle indulgenze? Qui con una decina di centesimi te la cavi.

Amen.

Annunci